Kurenai88 (kurenai88) wrote,
Kurenai88
kurenai88

ATTENZIONE QUESTA NOTA È CONTRO BLAINE E I KLAINE (citazione casuale)

Giuro di non avere buone intenzioni mentre scrivo questo.
Sto esprimendo solo la mia opinione, e se questo mi porterà a distruggere una coppia mal assortita, un personaggio scialbo e una strana razza di fan che guardano un Glee diverso da quello che guardo io... beh, siete stati avvertiti.
Ma, giusto per scrupolo, mi ripeto: non sono animata da buone intenzioni.

Detto ciò, da come si è capito, voglio parlare dell'eterna lotta tra i Klaine (citazione puramente causale) e la coppia Kurtofsky.
La mia, ovviamente, è un'opinione puramente personale e non mi vergogno di dire che la Kurt/Blaine è assolutamente noiosa e priva di senso.
Perché?
Perché è stata sviluppata in modo affrettato nel giro di una settimana - ovviamente intendo il tempo DENTRO il telefilm, non nella realtà -, e tutto l'ammmore (altra citazione casuale) è scaturito dalla morte del povero uccellino Pavarotti.
Prima della sua dipartita neanche veniva calcolato quel piccolo canarino ed ora che è morto mi fa ridere leggere dei link riguardanti il fatto che le sostenitrici della coppia lo amano.
Veramente molto maturo, perché in fondo viene amato solo perché schiattando ha aperto gli occhietti a Blaine sull'emotività e la bravura di Kurt, mica sul suo presunto amore.
Non è un po’ strano?
Perché, se ci fate caso, tutto questo è avvenuto guarda caso qualche giorno prima delle Regionali e quando il giovane Hummel aveva accusato Blaine di voler essere sempre al centro dell'attenzione.
Lo trovo davvero molto strano.
A me, personalmente, sembra che Blaine abbia voluto sfruttare Kurt e la sua emotività.
In fondo il Warblers era a conoscenza dei sentimenti di Hummel.
Infatti, dopo la sconfitta – ovvero il fallimento del suo piano - il massimo che ha fatto è stato PRENDERGLI LA MANO.
O è un ghiacciolo o è un pessimo fidanzato o, come penso, non sa più come levarsi l'impiccio di Kurt da mezzo alle palle. Ecco perché cammina a un metro e mezzo da lui e riduce al minimo i contatti fisici.
Ma questo le sostenitrici della coppia non lo vedono o, semplicemente, non intendono capirlo.

Facciamo però un passo indietro, giusto per analizzare al meglio tutto il loro rapporto.
Siamo a novembre nella serie di Glee - sempre riferito al tempo all'interno del programma.

Puntata 2x06, 'Never Been Kissed'.
La puntata per MOLTE si ferma all'apparizione di Blaine Warbler - il cognome è Anderson ma evidentemente Kurt neanche lo sa, a dimostrare quanto bene si vogliono - e al bacio tra David Karofsky e Kurt Hummel - che alcune stupide ignoranti definiscono VIOLENZA SESSUALE.
Ovviamente c'è molto di più nella puntata. Parlo del bellissimo messaggio trasmesso dalla Coach Beiste e William Schuester che viene sfortunatamente ignorato.
Ma non sono qui per parlare di questo – l’ho nominato solo per far presente che NBK non era solo la magica apparizione del fratello perduto dei Sette Nani -, quindi mi permetto di andare oltre.

Cosa succede all'incontro tra Blaine e Kurt? Parte la slowmotion giusto per rendere più ridicola la scena. Perché sì, per me è stata una scena stupida e priva di senso nella quale molte ragazzine hanno perso il lume della ragione o hanno impostato la loro povera mente in slowmotion giusto per solidarietà.
Poi c'è stato il bacio tra Dave e Kurt che qualche bigotta ignorante, oltre ad averlo chiamato violenza sessuale, l'ha definito come una 'prova per Dave'.
Certo! Andiamo a baciare Kurt e vediamo se mi piace così capisco se sono gay o meno.
Non so se se ne rendono conto, ma questa è una grandissima stronzata.
Perché?
Perché se queste tipe hanno guardato Glee dovrebbero aver visto che tipo è Kurt. Ama essere al centro dell’attenzione, è una prima donna ed anche abbastanza pettegolo.
David questo lo sa – si preoccupa infatti di chiedergli se ne ha parlato a qualcuno, guarda tu che coincidenza –, ma allora perché va a baciare proprio lui?
Non era più semplice fare mille altre cose per verificare se preferisci l’uccello alla passera?
Perché ha baciato proprio Kurt, rivelandogli in questo modo il segreto che non ha neanche il coraggio di svelare a se stesso?
Per me è abbastanza chiaro il motivo e le Klainers o sono troppo stupide per non capire questo o vivono in un altro mondo, in quello dei Magici Miny Pony e degli Orsetti del Cuore.

David è spaventato.
Si vede lontano un miglio, così come è chiaro che non voleva ferire Kurt: altrimenti non avrebbe dato quei pugni sull’armadietto. Avrebbe addirittura spaccato la faccia ad Hummel.
Vogliamo parlare della presunta minaccia di morte?
Io minaccio di morte qualcuno almeno una quindicina di volte al giorno – specialmente mio fratello -, e nella serie la stessa Mercedes minaccia Jesse di prenderlo a pugni.
Alla fin fine è un modo di dire. Ma mentre da parte di Mercedes era guidato dalla rabbia, quello di David era animato dalla paura.
Perché semplicemente non era pronto ad affrontare una cosa forse troppo grande per lui. Ci scordiamo spesso che ha solo 17 anni e che non conosciamo bene la sua situazione familiare e inoltre… Kurt si era portato dietro Blaine che si era messo a parlare a David di armadi e affini.
Io, fossi stata al posto di Karofsky, mi sarei spaventata ulteriormente, preoccupandomi delle orecchie indiscrete attirate dalla presenza e dalle parole del Warbler.

Facciamo un altro salto temporale, anzi ne farò alcuni veloci veloci giusto per mostrare in quanto poco tempo sono cambiate le cose.

Puntata 2x09. Le ali di Kurt vengono tarpate dalla stretta divisa dell’Accademia. Inizia da qui il suo veloce declino fino a diventare solo una semplice parte del ‘Coretto di Blaine’.

Puntata natalizia, 2x10. Dove c’è l’amorevole duetto – per me estremamente ridicolo - tra Kurt e Blaine.
Siamo a Dicembre e l’unico coinvolto è Kurt.
Blaine neanche lo guarda.

Puntata 2x11. Siamo a Febbraio. Poco prima di San Valentino.
Blaine sta sicuramente pensando a Jeremiah e non a Kurt.

Puntata 2x12. Sempre Febbraio.
Puntata nella quale Blaine viene a conoscenza dei sentimenti di Kurt e l’unica cosa che dice è: “Wow.
E li, vorrei tenerlo presente, Blaine dice di essere innamorato di Jeremiah. Mentre a Kurt che dice?
You move me, Kurt.”
Vedo PARECCHIA differenza tra le due cose.
In questa puntata quindi mi sono resa conto che Blaine vede Kurt SOLO come un amico.

Puntata 2x14.
Siamo tra Marzo e Aprile. Mancano poche settimane alle Regionali, infatti Rachel sta cercando di comporre un pezzo originale.
Che succede di tanto importante?
Blaine inizia ad avere dei dubbi sulla sua sessualità e si interessa a Rachel.
Il tutto mentre è a conoscenza dei sentimenti di Kurt e di quanto sia legato ai suoi amici.
Da qui ho iniziato a trovarlo molto coerente. Davvero.
Prima era tutto ‘out and proud’ e gli basta un bacio dato da ubriaco per fargli cambiare idea e sbandierarlo in faccia al ragazzo che è legato a lui sentimentalmente.
Cosa mi dimostra? Che Blaine considera Kurt ancora come un amico.
Ah, dimenticavo: ha paragonato Kurt a Dave per il suo atteggiamento.

Puntata 2x15.
Blaine dice praticamente a Kurt di non essere sexy.
Oh, ma io mi ricordo certe sue esibizioni che mi hanno seriamente fatto desiderare di possedere un pene. Evidentemente è la divisa della Dalton a rendere Kurt meno sexy.
Ma non sono qui per discorrere su questo, ma sul fatto che manca sempre meno alle Regionali e ancora una volta Blaine dimostra il suo interessamento verso Kurt come amico.

Puntata 2x16.
Pochi giorni dopo Sexy e quindi a poco dalle Regionali.
Come ho detto all’inizio, Kurt dice a Blaine che canta sempre e solo lui e che gli altri gli ballano praticamente attorno.
Blaine non mostra particolare attrazione verso Kurt.
Muore Pavarotti e nel mentre Blaine sta parlando di come vestirsi.
Kurt canta e Blaine ‘si innamora’ – e diciamola tutta: la sua espressione e tipo troppo ridicola.
C’è la dichiarazione d’ammmore con quel romanticissimo “You move me, Kurt.”, accompagnata tutta da delle espressioni schifate da parte di Blaine – perché sì: durante il bacio ha un’espressione decisamente schifata.
Faccio ancora notare che a Kurt non ha detto un ‘sono innamorato di te’, ma mentre parlava di Jeremiah ha chiaramente detto che era innamorato di lui.
Poi, a seguire, cantano una canzone che non è nelle corde di Kurt e, l’unica volta che questo può mostrare la sua estensione vocale, Blaine lo sovrasta.
E dopo che succede?
Come a dimostrare che Blaine ha ascoltato Kurt si canta allegramente un assolo. Gli ha dato il contentino con il duetto, sperando di sfruttare il suo amore, poi si fa l’assolo al posto di dare spazio agli altri membri che, personalmente, preferisco a lui.
Perdono e poi c’è il funerale.
La pessima battuta riguardante il funerale della madre di Kurt – pessima, decisamente pessima – e poi che fanno?
Se ne vanno via mano nella mano, esattamente come buoni amici.

Puntata 2x17.
Finalmente dopo mesi possiamo rivedere David, ma prima di questo ci sono Blaine e Kurt che camminano per i corridoi lontani mezzo metro l’uno dall’altro. Proprio come due fidanzatini.
L’unica cosa giusta che Blaine dice riguarda il fatto che a Kurt manchino le ND, poi appare Dave che, giusto per dirlo, va lì a cercarli solo perché ha sentito che c’è Kurt.
Dave da praticamente a Blaine del ‘march ettaro’ – definizione azzeccata per come è passato dall’amare Jeremiah al volersi baciare Rachel e a prendere in giro Kurt – e Blaine lo spintona.
Molto coerente, il suo stato su Facebook è passato dal “Aiutamo David”, messo nella sesta puntata a “Spintoniamo chi mi da della puttana”.
Ma non era quello contro la violenza? Non era quello che nella puntata 2x20 diceva che dei bulli l’avevano pestato a sangue?
Wow…

Puntata 2x18.
Il tanto agognato ritorno di Kurt alle ND.
Puntata che alcune Klainers hanno criticato per la poca presenza di Blaine e della loro coppia.
Certe hanno osato dire che la loro coppia viene maltrattata. Beh, è stata decisamente trattata male sin dall’inizio per come si sono ‘fidanzati’.
La puntata, ‘Born this Way’ è la prima dopo mesi a trattare finalmente quello che mi ha fatto amare Glee: l’accettazione personale.
Prima di andare a parlare della toccante esibizione di Blaine, vorrei parlare di David Karofsky e di Santana Lopez.
Quando Santana si è dichiarata a Brittany ha usato delle parole che, subito, mi hanno portata a pensare ad una possibile relazione con David.
Sono entrambi arrabbiati e spaventati, si comportano da ‘stronzi’ proprio per questo motivo.
Ma tutti perdonano Santana per essere acida e odiosa – lo dice anche lei che odia tutti – ma non David.
La ragazza è partita con l’intenzione di sfruttare Dave poi, mentre discutevano, è arrivata a svelare al giocatore di football il suo segreto fidandosi di lui.
David dalla sua, grazie a Santana, ha trovato semplicemente una scusa per redimersi perché da solo non ci sarebbe mai riuscito.
Senza una mano è difficile superare dei momenti negativi.
Grazie a Santana ci è riuscito e per questo non penso che le sue scuse siano forzate, forse un po’ esagerate ma erano sicuramente sentite.
Torniamo a Blaine e alla sua canzone che, per le Klainer, era l’unica scena importante della puntata – si vede quanto amate Glee!
Cosa ho visto nella puntata?
Blaine che con molta delicatezza rischia di far cadere dalle scale Kurt e un abbraccio simile a quello tra due amici… anzi: è quello tra amici, perché altro non possono essere.
Finita la canzone che fa? Se ne va senza fare né dire niente, e lo sguardo che ha rivolto al suo presunto fidanzato a me sembrava tanto di sollievo.

Puntata 2x20.
Alla faccia del ragazzo femminile… da tradizione sono i maschi a invitare le dame al ballo e Kurt, che per tutti è il più femminile, invita Blaine.
Nella scena è chiaro quanto Blaine non voglia andare al ballo e rivela a Kurt il suo triste passato di violenza – e qualche giorno prima aveva allegramente spintonato David, viva ancora la coerenza del personaggio – e, notando quanto il suo presunto fidanzato ci sia rimasto male, ha deciso di accettare usando una dolcissima frase fatta e pronunciando un “” che suonava tanto come: “Così non scassi più il cazzo.
Poi non mi risulta difficile immaginare Blaine che stressa Finn per cantare al ballo e la risposta di Finn è così scazzata che conferma i miei dubbi.
Ancora una volta Blaine si è dimostrato essere poco coerente – hai un rapporto negativo con il ballo e vuoi esibirti? Felice tu! – e più interessato a cantare che altro.
Kurt poi ci è rimasto davvero male per non essere stato appoggiato da Blaine nella sua scelta ed è chiaro che, con le sue parole rivolte a Dave, stesse cercando almeno il suo appoggio.
Quelle erano le sue iniziali intenzioni poi ha rivelato al suo ‘protettore’ che sta iniziando ad avvicinarsi a lui, che gli importa di come si sente.
Ci tengo poi a precisare che mentre David piangeva e si scusava con lui, Kurt l’ha guardato come non ha mai guardato nessun’altro – Blaine se lo sogna un simile coinvolgimento.
Quello sguardo è segno che Kurt crede davvero nella redenzione di Dave. Lui ci crede e questo ha fatto cadere alcune delle sicurezze delle Klainer che hanno visto David sotto un altro punto di vista. Perché no, io non dimentico quello che ho letto su Tumblr dopo quelle scuse di David. C’erano delle Klainer felici, mentre ora alcune osano definire quel pianto e quelle scuse ridicole.
Ridicole!
Quell’aggettivo sta meglio vicino ai nomi di queste persone che non hanno capito un cazzo né di Glee né dei personaggi.
Ma andiamo alla scena saliente: il ballo.
Blaine rigido e Kurt che prova, parlando delle coppie miste che ci sono, a spingerlo ad invitarlo a ballare. Ma ovviamente fallisce.
Povero Blaine, potrei pensare, si ricorda il suo ballo dove ha subito quella violenza.
Beh, povero un corno! Uno che si ricorda il suo ballo così triste non va poi a ballare e cantare come un demente sul palco di una scuola che neanche è sua!
E all’incoronazione? Il meglio del meglio!
L’unica cosa che sa fare è dire “Stop Kurt!”, spaparanzarsi per terra e chiedere a Kurt di sedersi con lui o se vuole andarsene.
Il suo fidanzato è appena stato umiliato pubblicamente e lui che fa?
Gli dice ‘è stato solo uno stupido scherzo’. Molto intelligente e toccante, tanto quanto il suo ‘you move me’.
Se teneva un minimo a Kurt l’avrebbe difeso o, al massimo, l’avrebbe abbracciato per fargli capire di essergli più vicino di quanto pensa… evidentemente Blaine non vuole essergli vicino.
Ha fatto tutto Kurt alla fine. Ha trovato il coraggio da solo ed è riuscito a tornare in palestra sulle sue gambe.
Cosa ha fatto Blaine in tutto questo?
Gli ha dato dei fazzoletti. Che grande aiuto! Indispensabile!
Poi certo che anche Kurt è un mostro di intelligenza.
Il giorno prima dice a Dave che un giorno sarebbe riuscito a fare coming out e quello dopo gli dice di fare la differenza e di uscire allo scoperto di fronte a tutti quelli che l’avevano umiliato.
Molto incoraggiante!
David non era pronto per svelarsi a tutti in quel modo, e dinnanzi alla reazione della scuola è stato fin troppo semplice convincersi che quello non era né il luogo né il momento per farlo.
Decide quindi giustamente di scappare e Kurt resta lì, al centro dell’attenzione.
Poi, come per magia, richiamato da quelle luci chi appare?
Ma certo! Blaine!
Ovviamente doveva ballare lui e mettersi in mostra davanti a tutti! La scuola ha appena avuto un atto di bullismo contro i gay e lui, teoricamente, dovrebbe ricordarsi quello che gli è successo! Ma no, deve per forza mettersi in mostra.
E il ballo poi… ridicolo!
Non ha abbracciato Kurt, non l’ha stretto a sé.
È rimasto lontano a muoversi peggio di un tronco di legno.
Se quello è romanticismo, se quello è amore, io sono Lady Gaga.

Ed ora, dopo averlo sopportato per tantissime puntate di fila, essermi sorbita i suoi fottuti assoli - che superano quelli perfino dei regular del cast come Tina -, posso finalmente tirare un sospiro di sollievo nel non vederlo più in queste ultime puntate.
Ma che ho letto?
Le Klainers si stanno lamentando perché Kurt non nomina Blaine.
Ma che peccato! Davvero!
Evidentemente anche Kurt si è stufato di lui, delle sue sopracciglia e del suo voler fare tutti gli assoli. Non è difficile preferire i suoi amici e la preparazione delle Nazionali se messe in confronto all’inutile presenza di Blaine.

Detto questo posso anche chiudere.
Mi sono sfogata abbastanza e se mi sono dimenticata qualcosa, beh… la aggiungerò<3

A presto!

Tags: !mod post, fandom: glee
Subscribe

  • TRASFERIMENTO

    Amici e amiche di tutto il mondo! Sto lasciando questo livejournal per passare a quest'altro: princesskurenai Vi sto riaggiungendo tra…

  • Bad Romance ~ Kinks

    Elenco Elencoso dei kinks sessuali sui quali scriverò<3 Finger Fucking | [Cast the Avengers] Damned Shirt Rimming | [Cast the…

  • (no subject)

    Post random... presto aggiornerò con qualcosa sul p0rnfest #6 ù_ù

  • Post a new comment

    Error

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your IP address will be recorded 

  • 5 comments